Tag: Jack Malombra

QUEERPUNK PLAYLIST

Come da copione ogni cazzo di giugno un pubblicista etero cerca di vendermi qualcosa con un unicorno o un arcobaleno stampato sopra. L’arrivo del pride scatena la ricerca dell’attenzione della comunità LGBT+ che ogni anno viene svenduta agli sponsor da quei mattacchioni di arcigay e arcilesbica per avere un carro in più. Lontano da queste

MUZZ
"Knuckelduster"

Buongiorno Frastornati! Talvolta mi risveglio fenice bianca, talvolta mi risveglio fenice nera (i fan degli X Man capiranno). Oggi mi sono svegliato fenice bianca nei confronti della musica di Paul Banks, per cui provo talvolta amore, talvolta odio. Inizio dicendo che amo gli Interpol, soprattutto gli Interpol di Turn Off The Bright Lights, i loro

IDLES
"Mr. Motivator"

Durante questa quarantena abbiamo tutti pensato che quello che accadeva dentro le nostre mura domestiche fosse degno di essere mostrato su tutti i social network. OK, mi ci metto in mezzo pure io, forse non era proprio l’idea del secolo e forse l’errore é stato prendersi troppo sul serio. Per fortuna ci hanno pensato gli

THE RADIO DEPT.
"You Fear The Wrong Thing Baby"

La parte più spiacevole della quarantena è il tempo che si dilata fino a perderne la cognizione completamente, quindi, con estremo rammarico, mi sono accorto solo oggi che in questo 2020 ai domiciliari è uscito un nuovo singolo dei The Radio Dept, You Fear The Wrong Thing Baby edito dalla Just So! Band dalle chitarre

FONTAINES D.C. 
“A Hero’s Death”

Un “late night show” condotto da Aidan Gillen? Non state sognando ma purtroppo non é neanche del tutto vero, si tratta del video di A Hero’s Death, singolo che anticipa il nuovo disco dei Fontaines D.C. Buongiorno frastornati, torno a parlare oggi di una delle band di ultima generazione che, assieme a Control Top e

COUNTRY FEEDBACK 
“Shuck Dat Corn Before You Eat”

Sono nato in quella generazione che deve competere con almeno due generazioni precedenti di music lovers che hanno già visto tutto e sanno solo criticare, per fortuna alcuni di noi sanno apprezzare il nuovo singolo di Country Feedback che anticipa il suo primo disco da solista. Un basso ossessivo in primo piano come vuole la