Tag: Miriam Ranieri

BLEIB MODERN
"Afraid To Leave"
(Icy Cold Records, 2021)

Dopo quattro anni di assenza ritornano in forma smagliante i miei amati Bleib Modern, uno dei cardini del panorama musicale alternativo contemporaneo. Li avevamo lasciati con l’ottimo Antagonism del 2017 per ritrovarli oggi con un “must have” del 2021, dal titolo Afraid To Leave. In collaborazione col genio creativo Magnus Wichmann, i Bleib Modern hanno

ALLEIN IN DER BADEWANNE
"Steriles Land"
(Autoprodotto, 2021)

Gli Allein In Der Badewanne sono un gruppo proveniente dalla Bretagna (contrariamente a quanto suggerisce il nome), attivi dal 2019, si distinguono per un suono che fonde postpunk e shoegaze. La band è composta da Tom Coret alla chitarra (già attivo nei Tablaraz) Jules Caledec al basso e seconda chitarra, Baptiste Coupè e Thèo Schroter

STRAWBERRY PILLS
"Murder To Beat"
(Inner Ear, 2020)

Con il singolo Porcelain Face vi introduco una band odierna che amo alla follia, gli Strawberry Pills, provenienti da Atene, Grecia, esordiscono con il primo album Murder To A Beat (Inner Ear Records), disponibile su tutte le piattaforme digitali e in vinile. Si tratta di un duo electro/darkwave, composto dall’istrionica vocalist Valisia Odell e dal

BLITZKRIEG BABY
Genocidal Sextasy
(Autoprodotto, 2020)

L’oscurità è servita e il periodo che stiamo vivendo ne è testimone. Qualcuno dichiarava “music to play in the dark” e, in questo caso, la frase calza a pennello. Parlo dell’ultimo disco dei norvegesi Blitzkrieg Baby, Genocidal Sextasy, del tutto autoprodotto, e che precede le ultime due produzioni discografiche, il singolo Violence, uscito i primi

SELOFAN
"Partners In Hell"
(Fabrika, 2020)

Cari amici della notte, oggi introduco l’ultima fatica del duo greco Selofan, la sesta opera per precisione, dal titolo Partners In Hell, così come loro stessi si definiscono, partners nella vita e nella musica. La band appartiene alla scuderia della Fabrika Records, con sede ad Atene, che a mio avviso è una delle etichette discografiche

SLOW DANSE WITH THE DEAD
"S/T"
(Autoprodotto, 2020)

One man band nata durante la pandemia globale, precisamente ad Albuquerque negli Stati Uniti, luogo dove la musica darkwave e il culto della morte sono particolarmente sentiti. Il disco ha lo stesso nome del progetto musicale, interamente autoprodotto e disponibile su tutte le piattaforme digitali e in tape. L’album si compone di 7 tracce caratterizzate