Categoria: Monografie

LETTERINA A BABBO NATALE
Con playlist 2017 e 2010-2017

Caro Babbo Natale, come ben sai, da diverso tempo a questa parte non siamo messi troppo bene ed anche quest’anno le cose non sono andate molto meglio. La quantità oceanica di musica prodotta sul globo terracqueo, in vinile, CD, cassetta e/o in formato digitale è tale da disorientare-sfinire anche l’appassionato più indefesso. Inoltre, la qualità

TIFO PANDEMICO
Fenomenologia dell'ultrà musicale

Frequentavo ancora le scuole medie inferiori. Sì, era un po’ di tempo fa, la volta che partecipai alla festa di compleanno che un compagno di classe aveva organizzato a casa sua. All’epoca Mc Donalds neppure si sapeva cosa fosse. A quel party a base di patatine, Fanta e gomme da masticare attaccate sotto i divani

HOMO AUDIOPHILUS
Hi-end, audiofilia ed altre storie incredibili

Basta uscire in strada, prendere la metro o un bus, per rendersi immediatamente conto di quale sia oggi la modalità d’approccio più comune alla musica. Smartphone in mano, auricolari piantati nelle orecchie e streaming da Spotify o YouTube, è chiaro. Sotto il profilo della qualità audio, l’equivalente di Mc Donalds per il cibo. Fortunatamente, esiste

SONO APPARSO A DAVE GAHAN
Fenomenologia della megastar da stadio

Giudicare esclusivamente in base ai numeri, quando il soggetto è l’arte e la musica, è una prassi da ignoranti. Infatti, sono due miserie speculari tanto quella di chi “deve per forza” andare ad un concerto con altre 100.000 persone, quanto quella di chi, al contrario, non comprerebbe mai un disco che supera le 1000 copie