Nel 1993, con gli Steely Dan sciolti 12 anni prima, Walter Becker e Donald Fagen si ritrovano per promuovere Kamakiriad, secondo lavoro di Fagen prodotto dall’amico, ed iniziano un lungo tour americano che li porterà a registrare uno show per una stazione radiofonica di St. Louis  l’1/9/1993. Il CD originale su etichetta Leftfield del 2015 era doppio e conteneva 21 brani, nel 2022 ne è apparsa una versione digitale divisa in Vol. 1 e Vol. 2 contenenti 12 brani il primo, 9 il secondo, contraddistinti sempre dal loro sound raffinato e stratificato, pieno di contaminazioni, dal blues al jazz fino al r&b.

Difficile isolare dei brani perché per tutti il livello musicale è molto alto ma di sicuro il medley iniziale strumentale contenente Royal Scam / Bad Sneakers / Aja è da segnalare, come la strepitosa versione di I.G.Y. con un sassofono assassino e Home At Last, poco suonata nei loro live show.  Poi le classiche immortali Bodhisattva, Hey Nineteen, Josie, Peg, Deacon Blues, Babylon Sisters, Reeling In The Years, My Old School e naturalmente Green Flower Street da The Nightfly (come la suddetta I.G.Y.), primo album solista di Donald Fagen del 1982. Poi ci sono gli oltre 13 minuti di Teahouse On The Tracks tratta dal secondo album di Donald Fagen, Kamakiriad, così come Tomorrow’ Girls presente in questo doppio live. In poche parole da ascoltare assolutamente!!!

Ciro Boffoli

https://www.steelydan.com/

https://music.youtube.com/playlist?list=OLAK5uy_m0zWHkvE0Oix1ZicpnvVcZ8isbxnuSZIQ&feature=share

https://music.youtube.com/playlist?list=OLAK5uy_ktSTu6zR2lcj4L4yosSy3KIOP_J4_O-Vc