INSTANT LAKE
Delicate Obscenity
Rubrica "Wave Cold Wave"

Grande ritorno per la band italica degli Instant Lake con il secondo album in studio dal titolo Dystodream da cui l’estratto Delicate Obscenity, edito dall’etichetta Wave Records di San Paolo, Brasile.

La band incide con una nuova line up che comprende Gennaro De Lena alla voce e testi, Pierluigi Grauso alla chitarra, Carlo Landolfi al basso e Dario Amoroso ai synth e programming.

Questo nuovo album segna un ritorno al suono industriale con tratti folk che ricordano gli esordi, senza tralasciare la vena post-punk che riflette i gusti musicali dei membri della band.

Delicate Obscenity è un brano, così come tutto l’album, degno di attenzioni, con forti riferimenti alla letteratura decadente e s’insinua perfettamente nel periodo di lockdown che il mondo sta vivendo, evocando paesaggi distopici e claustrofobici, con una consapevolezza stilistica che raggiunge la maturità.

Gioiello di decadentismo italico!

Miriam Ranieri

https://www.youtube.com/watch?v=Pi8-wNlgiFM

Etichettato , , ,