Tag: Luca Sponzilli

HIDDEN HOUSE

"Inside The House”"
(Autoprodotto, 2021)

Dopo l’omonimo EP d’esordio del 2019 seguito a distanza di un anno dal successivo 4-tracks Diamonds, i milanesi Hidden House pubblicano il loro primo album intitolato Inside The House. Il disco, composto da 12 tracce, raccoglie i precedenti singoli qui rimasterizzati in high quality con l’aggiunta di 4 inediti. L’asse epico Fields/Mission continua ad essere

BLOCCO 24
"S/T"
(Autoprodotto, 2021)

Dopo una serie di singoli accompagnati da altrettanti video ed un EP, Identità, pubblicato nel 2018, fanno l’esordio su album i capitolini Blocco 24, gruppo formatosi nel 2016 composto da Carlo Marzari (voce, synth), Stefano Moroni (basso), Luca Puliti (chitarra) e Roberto Nosseri (batteria, percussioni) ai quali, ultimamente, si è aggiunto un secondo chitarrista, Andrea

INANIS YOAKE
"In A Summer's Silence"
(SPQR, 2021)

La percezione avuta al primo ascolto degli Inanis Yoake è la medesima avuta ai tempi con Come Before Christ And Murder Love dei Death In June, e siccome le gesta del primo corso della “Morte In Giugno” non mi lasciano indifferente, sono andato ad approfondire il gruppo in questione. La formazione è un duo che

NERO KANE
"Tales Of Faith And Lunacy"
(Nasoni / Bloodrock, 2020)

Prima di divulgarmi sui contenuti mi rivolgo a coloro che seguono i miei consigli o più semplicemente sono incuriositi dalle mie recensioni: Tales Of Faith And Lunacy è uno dei dischi più belli pubblicati nell’apocalittico 2020 e se scegli di chiamarti Nero Kane non puoi permetterti di suonare una musica lineare o dal vago sapore

MEPHISTO WALZ
"All These Winding Roads"
(Dark Vinyl, 2020)

Dopo le pubblicazioni di Catastrophe Ballett, The Wind Kissed Picture ed Atrocities, Barry Galvin, meglio conosciuto come Bari-Bari, abbandona i Christian Death assieme al bassista Johann Schumann per dedicarsi ad un nuovo progetto chiamato Mephisto Walz. Inizialmente restano ancora un anno a Milano per registrare l’omonimo mini LP d’esordio su Supporti Fonografici (l’etichetta del giornalista

BRIGITTE HANDLEY
"Kӧln"
(
Select-A-Vision, 2020)

Brigitte Handley è una chitarrista australiana proveniente da Sydney fortemente influenzata dal mood della sua terra d’origine, continente, quello dell’emisfero australe, cha ha dato i natali a così tanti talenti da riempire pagine e pagine dell’Enciclopedia del Rock. A metà del decennio del nuovo millennio esordisce prima come Brigitte Handley & The Dark Shadows e