Tag: Nino Colaianni

KULA SHAKER
"1st Congregational Church Of Eternal Love And Free Hugs"
(Strangefolk, 2022)

I Kula Shaker sembrano entrati in un loop spazio-tempo senza via d’uscita, per loro le lancette del tempo musicale si sono fermate al decennio a cavallo tra il ’60 e il ’70. A dispetto di quanto musicalmente prodotto nel millennio in corso, loro continuano imperterriti a fare dischi ispirati al periodo d’oro della musica rock. […]

Leggi tutto

NICK CAVE
(Taranto, 19 giugno 2022)

Assistere ad un concerto di Nick Cave è una esperienza mistica, trascendentale, è un rito di purificazione di massa e lui ne è il sacerdote, il maestro di cerimonia, è il traghettatore. Come un moderno Virgilio ci guida tra i gironi dell’inferno per condurci alla salvezza. Lo stesso inferno che lui conosce benissimo e nel […]

Leggi tutto

THE BLACK KEYS
"Dropout Boogie"
(Easy Eye Sound / Nonesuch, 2022)

Sono lontani i fasti di El Camino e Brothers, album intrisi di blues sporco e nei quali i Black Keys erano riusciti a trovare una “chiave” appunto, per insaporire di novità le radici del genere. Dopo il flop di Let’s Rock del 2019 e il successivo album di cover della tradizione hill country blues, il […]

Leggi tutto

TOTAL FUCKING GODHEAD
di Corbin Reiff
Il Castello Edizioni

Total Fucking Godhead che potremmo tradurre in “Una cazzo di divinità”, era la frase, declinata al plurale, con la quale i fan dei SoundGarden si riferivano alla band di Seattle. Corbin Reiff titola così la sua biografia di Chris Cornell, compianto ed inarrivabile cantante e musicista rock, animatore della scena grunge anni ’90 agli esordi […]

Leggi tutto